Home » webzine » News » 2 giugno, dopo 2 anni torna la parata ai Fori Imperiali

2 giugno, dopo 2 anni torna la parata ai Fori Imperiali


L’evento, cancellato a causa delle restrizioni per il Covid-19 nel 2020 e nel 2021, è stato aperto dai sindaci. A sfilare per la prima volta anche una rappresentanza del personale sanitario

Dopo due anni di assenza a causa della pandemia, torna su via dei Fori Imperiali la tradizionale parata del 2 giugno per il 76esimo anniversario della fondazione della Repubblica. La sfilata è stata aperta da un gruppo di circa 300 sindaci, in rappresentanza degli oltre 8.000 Comuni italiani. I primi cittadini hanno sfilato con la fascia Tricolore, simbolo di un Paese che trova la sua unità e identità a partire dai territori nella fratellanza, uguaglianza e giustizia, principi sui quali si fonda la Carta costituzionale italiana. A filare, per la prima volta, anche una rappresentanza del personale della sanità civile. Un omaggio all’impegno in prima linea contro la pandemia.  

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è presente nella tribuna presidenziale. Con lui il presidente del consiglio Mario Draghi, i presidenti di Senato e Camera, Maria Elisabetta Casellati e Roberto Fico, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini e molte altre autorità civili e militari. Tra gli altri partecipa il Capo della Polizia, direttore generale della pubblica sicurezza, Lamberto Giannini. 

Complessivamente l’evento vedrà la partecipazione di circa 5.000 persone, tra personale militare e civile, e dei corpi armati e non armati dello Stato. 

 

Fonte: Adnkronos | riproduzione riservata 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Iscriviti ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi gratis tutte le notizie, le offerte esclusive e gli aggiornamenti.   Puoi cancellarti in qualsiasi momento.