Home » webzine » News » Decreto Ucraina, Berlusconi: “Apre strada a difesa comune Ue”

Decreto Ucraina, Berlusconi: “Apre strada a difesa comune Ue”

(Adnkronos) – Decreto Ucraina, “apre la strada alla difesa comune dell’Unione Europea”. A dirlo il leader di Fi, Silvio Berlusconi, in un post su Fb. “Stanzia le risorse necessarie per l’accoglienza e la gestione dei profughi, per la tenuta del sistema energetico nazionale, con ricadute su imprese e famiglie, per adempiere ai compiti rafforzati in sede Nato, aprendo la strada verso il necessario coordinamento delle spese militari e quella difesa comune che io da vent’anni sostengo essere indispensabile, così come un’unica politica estera, per l’Unione Europea”.

(Adnkronos) – Decreto Ucraina, “apre la strada alla difesa comune dell’Unione Europea”. A dirlo il leader di Fi, Silvio Berlusconi, in un post su Fb. “Stanzia le risorse necessarie per l’accoglienza e la gestione dei profughi, per la tenuta del sistema energetico nazionale, con ricadute su imprese e famiglie, per adempiere ai compiti rafforzati in sede Nato, aprendo la strada verso il necessario coordinamento delle spese militari e quella difesa comune che io da vent’anni sostengo essere indispensabile, così come un’unica politica estera, per l’Unione Europea”.

Decreto Ucraina, Berlusconi: “Apre strada a difesa comune Ue”

31/03/202220:09

Print Friendly, PDF & Email

Iscriviti ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi gratis tutte le notizie, le offerte esclusive e gli aggiornamenti.   Puoi cancellarti in qualsiasi momento.