Home » webzine » News » internazionale/esteri » Europee Grecia, vince la destra: 8 seggi a Nea Dimokratia del premier Mitsotakis

Europee Grecia, vince la destra: 8 seggi a Nea Dimokratia del premier Mitsotakis

Secondo le stime del Parlamento europeo 4 seggi vanno alla sinistra con Syriza e 3 al Pasok dell’Alleanza progressista

 

Nea Dimokratia, il partito del premier Kyriakos Mitsotakis affiliato al Ppe, avrebbe ottenuto il 30% dei voti nelle elezioni europee di oggi in Grecia, conquistando 8 dei 21 seggi che spettano ad Atene nel Parlamento Europeo. E’ quanto riportano le stime pubblicate dal Parlamento a Bruxelles, basate su exit poll e altri dati non ufficiali. La Sinistra, con Syriza, avrebbe conquistato 4 seggi (16,8%), mentre l’S&D (Pasok, 12,4%) ne avrebbe presi 3. I restanti seggi sono suddivisi tra Ecr (2), Non Iscritti (2) e altri (2). La categoria altri comprende i neoeletti non affiliati ad alcun gruppo politico Ue; i Non Iscritti sono appartenenti a forze politiche già presenti nell’Emiciclo ma che non fanno parte di alcun gruppo, come il Kke, il Partito Comunista greco.  

Fonte: Adnkronos | riproduzione riservata 

FOTO: Seggio in Grecia – Afp

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Iscriviti ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi gratis tutte le notizie, le offerte esclusive e gli aggiornamenti.   Puoi cancellarti in qualsiasi momento.