Home » webzine » News » internazionale/esteri » Europee, Macron: “Destra al 40%, Francia va al voto”

Europee, Macron: “Destra al 40%, Francia va al voto”

“La lezione principale è chiara: non è un buon risultato per i partiti che difendono l’Europa”


La destra di Marine Le Pen stravince le elezioni europee in Francia, il presidente Emmanuel Macron annuncia lo scioglimento dell’Assemblea nazionale e indice le elezioni legislative si terranno il 30 giugno ed il ballottaggio 7 luglio.  

“Francesi, oggi avete votato per le elezioni europee. La lezione principale è chiara: non è un buon risultato per i partiti che difendono l’Europa”, le parole di Macron in un discorso alla Nazione in cui ha commentato la sconfitta dei partiti della sua maggioranza e la vittoria dell’estrema destra. 

Dopo questi risultati “non posso comportarmi come se nulla fosse successo”, ha aggiunto Macron, che rivolgendosi ai francesi, ha affermato: “Ho deciso di restituirvi la scelta del futuro Parlamento attraverso il voto, quindi stasera scioglierò l’Assemblea nazionale”. “Questa decisione è grave, ma soprattutto è un atto di fiducia”, ha aggiunto. “In Francia, i rappresentanti dell’estrema destra hanno raggiunto il 40% dei voti espressi. È una situazione alla quale non posso rassegnarmi”, ha detto ancora. 

Fonte: Adnkronos | riproduzione riservata 

FOTO: Emmanuel Macron

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Iscriviti ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi gratis tutte le notizie, le offerte esclusive e gli aggiornamenti.   Puoi cancellarti in qualsiasi momento.