Home » webzine » News » sport » Verona-Roma 2-1, giallorossi k.o. e Mourinho aspetta Lukaku

Verona-Roma 2-1, giallorossi k.o. e Mourinho aspetta Lukaku

I veneti a punteggio pieno dopo 2 giornate, Roma senza vittorie

 

Il Verona batte la Roma per 2-1 nell’anticipo in calendario per la seconda giornata della Serie A 2023-2024. I veneti si impongono con il gol di Duda e Ngonge. I giallorossi accorciano le distanze con Aouar ma non completano la rimonta. Il Verona vola a 6 punti in vetta alla classifica, la formazione di Mourinho – che aspetta l’arrivo di Lukaku dal Chelsea – rimane a quota 1 senza vittorie in 180 minuti. 

LA PARTITA

Il Verona passa subito. Al 4′ Rui Patricio non è impeccabile sul tiro di Terracciano, la respinta del portiere è un regalo per Duda che non sbaglia: 1-0. La Roma è costretta ad inseguire sin dall’avvio e va vicina al pareggio al 10′: calcio d’angolo, Cristante colpisce di testa e centra la traversa. Pellegrini al 16′ non inquadra la porta per pochi centimetri, al 28′ Dybala si presenta davanti a Montipò che salva di piede. Al 31′ Magnani deve immolarsi per repingere la conclusione di Zalewski, mentre la pressione giallorossa aumenta. Al 41′ la Roma si procura un calcio di rigore per il fallo di mano di Hongla. Il Var, però, cancella il penalty perché l’azione è viziata da fuorigioco. Il pareggio non arriva, il raddoppio sì. Il Verona, dopo quasi tutto il primo tempo in trincea, colpisce in contropiede. Duda lancia Ngonge che scappa a destra, si beve Smalling e al 48′ buca Rui Patricio di sinistro: 2-0. 

Mourinho cambia la Roma con 3 sostituzioni. L’inserimento di Aouar, in particolare, si rivela azzeccato. Il nuovo acquisto al 56′ è pronto a sfruttare la carambola innescata dal tiro di Pellegrini e dal tocco di testa di Belotti: 2-1, gara riaperta. I giallorossi faticano però a trovare spazi nell’ultima mezz’ora, l’uscita di Dybala per problemi muscolari non aiuta. Il Verona si chiude e usa le maniere forti quando c’è bisogno: Hien all’84’ stende Belotti e viene espulso. La Roma tenta l’assalto finale in superiorità numerica, Pellegrini colpisce la seconda traversa per i capitolini. La Roma alza bandiera bianca dopo 10 minuti di recupero e il Verona vola. 

Fonte: Adnkronos | riproduzione riservata 

Foto: (Fotogramma)

Print Friendly, PDF & Email

Iscriviti ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi gratis tutte le notizie, le offerte esclusive e gli aggiornamenti.   Puoi cancellarti in qualsiasi momento.